Adesione
_______ Eventi ______

Sostieni i nostri progetti

94104800266
______ Servizi _______

 

 

  


 
  Gruppo di acquisto auto elettrica
--
 
 
 
<< Indietro
Nuove agevolazioni per la ricarica dell'auto elettrica09-01-2011 16:55
Grazie a un provvedimento dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas da gennaio è in vigore una tariffa di rete riservata alla ricarica delle auto elettriche nei centri urbani ed in altri luoghi aperti al pubblico. Saranno incentivati sei progetti pilota per la ricarica pubblica.

La delibera ARG/elt 242/10 - frutto di una procedura di consultazione alla quale hanno partecipato diversi portatori d’interesse fra cui associazioni ambientaliste, costruttori di apparati di gestione dei diversi tipi di sistemi di ricarica, imprese di vendita e distribuzione
dell’energia di varia dimensione, società di consulenza e ingegneria - mira allo sviluppo di infrastrutture di ricarica a pagamento dei veicoli elettrici e introduce semplificazioni e agevolazioni per la realizzazione di sei progetti pilota per la ricarica pubblica che verranno selezionati entro il 30 aprile.

I criteri stabiliti dall’Autorità per la selezione dei progetti sperimentali che potranno godere di specifiche agevolazioni (728 euro/anno per punto di ricarica fino al dicembre 2015) riguardano: la rilevanza e la completezza del progetto in termini tecnologici; la minor onerosità per il sistema elettrico; la rilevanza delle informazioni che potranno essere rese disponibili al sistema elettrico; la minimizzazione degli oneri gestionali nei rapporti contrattuali dei vari soggetti attivi nell’ambito della sperimentazione; la capacità di garantire un servizio competitivo, concorrenziale e omogeneamente diffuso.

Le Direzioni Tariffe e Mercati dell’Autorità esamineranno le relazioni finali dei progetti pilota (che saranno pubblicate nel sito dell’Autorità) e formuleranno suggerimenti per la standardizzazione delle soluzioni sperimentate con successo e per la loro diffusione su più ampia scala.

Fonte: Autorità per l’energia elettrica e il gas
<< Indietro